Capitolo 867: Buon compleanno

Traduzioni Manga » Capitolo 867

Traduzione Jap - Ita

 NB: è severamente vietato usare queste traduzioni per lavori di scanlation! 

  • Miniavventura: Le storie dell’autoproclamatasi Grande Flotta di Cappello di Paglia
    Vol. 4: Storia di Cavendish – “Colpevole d’essere troppo popolare, venni esiliato per sempre con 74 servitori e solo 500 milioni di Berry.”
  • Jarl:
  • Rinrin: Ugh…!!  Fuh!!
  • Carmel: Fermati!!! Rinrin!!!
  • Jarl: Oooh!!
  • Rinrin: SEEEEMLAAAAA!!!
  • Giganti: Barbacascata-sama!!
    Uwaaaaaah!!!
    Jarl-sama!!!
  • Rinrin: SEEEEMLAAAAA!!!
  • Carmel: …!! Rinrin!! Potete preparare altri semla?!
  • Gigantessa: Ci sono quelli tenuti in serbo per la celebrazione del solstizio d’inverno…
  • Giganti: Immobilizzate Rinrin!!
    Spegnete l’incendio nel villaggio!!
  • Rinrin: Aaaaargh!!
  • Bambini: Madre, che vuoi fare?!
  • Carmel: Allontanatevi!!
  • Bambini: È pericoloso!!
  • Carmel: GEBURTSTAG!!
  • NDT: Compleanno, in tedesco
  • Bambini: Madre!!
    Madre!!
    Ah!!
    Madre!!
    Ah!!
  • Giganti: Cos’è?!
  • Carmel: Ti ho dato la voce.
  • Fuoco:
  • Carmel: Ascolta la mia chiamata…!!
  • Gerðr: C’è un volto tra le fiamme…!!
  • Bambini: Eeeeeh?!
    Sembra un demone…!!
  • Carmel: Il tuo nome è Pandora!!
  • Giganti: Presto!! Diamo i semla a Rinrin!!
  • Carmel: Calmati!!
  • Pandora: Sì, madre.
  • Giganti: Madre ha…
    È un miracolo…
  • Carmel: …No. Il dio del sole regna su ogni cosa.
  • Giganti: …!!
  • Jarl: Giudicatela… quella non è una bambina…!!
  • Giganti: Jarl-sama!!
    Presto, ha bisogno di cure mediche!!!
    Barbamontagna-sama!!
  • Jarr: Rinrin…!!
  • Rinrin: Zzzz…
  • Carmel: Abbi pietà di lei!!
  • Jarr: …Vuoi davvero fermarmi, Carmel?! Jarl è un compagno d’armi al cui fianco ho combattuto per trecento anni…!! Alla sua età… difficilmente avrà la possibilità di salvarsi…!! Per un guerriero non conta quanto a lungo si vive, ma il modo in cui si muore!!! …!! Non posso perdonarla!!
  • Carmel: Lo capisco…!! Tuttavia, anche se non puoi farlo, ricordati che Rinrin è una bambina come gli altri!! È una povera bambina giunta alla Casa delle Pecorelle dopo esser stata abbandonata da tutti!! Io non posso abbandonarla!! Io…!! Prenderò questa bambina e me ne andrò lontano da qui!!!
  • Jarr: Carmel?!!
  • Hajrudin: Barbamontagna-sama, uccida Rinrin…!!! L’orgoglio di Elbaf è stato infangato!!!
  • Raideen: Hajrudin!!
  • Jarr: In questo caso, sparisci dalla mia vista il prima possibile…!!
  • Box: Jarl, l’eroe del popolo dei Giganti, morì. “La divinità malvagia chiamata Rinrin” e “il miracolo di Carmel”: gli eventi di quel giorno divennero fatti ben noti in quei pochi paesi di Giganti sparsi per il mondo.
  • Rinrin: Eh? Cos’è successo? Barbacascata è morto??
  • Box: Madre Carmel si lasciò Elbaf alle spalle insieme ai bambini della Casa delle Pecorelle, che si rifiutarono di separarsi da lei, ed a Charlotte Rinrin, ormai nemica del popolo dei Giganti, e cominciò con loro una nuova vita in una nuova Casa delle Pecorelle.
  • Gigante: Così va bene?
  • Carmel: È sufficiente.
  • Gigante: Ad essere onesto, avrei preferito non rivedere mai più Rinrin, ma per noi Giganti tu sei Carmel la “Santa Madre”… perciò potrai sempre contare su di noi…!!
  • Carmel: Grazie…
  • Box: Per sbarazzarsi delle preoccupazioni dei bambini, Carmel cercò di sorridere ancor di più e pochi gorni dopo tutto tornò alla normalità.
  • Rinrin: Aspettate, aspettate!!
  • Bambini: Waaaah!! Rinrin ci ucciderà!!
  • Box: Le risate dei bambini risuonavano in tutta la Casa delle Pecorelle, la quale era nota per aver redento ogni bambino problematico a tal punto che ognuno di loro aveva trovato degli ottimi genitori adottivi… il tutto grazie ai poteri miracolosi della Santa Madre.
  • Agente del CP0: Non avrei mai pensato che te ne saresti andata da Elbaf.
  • Carmel: Per quella bambina farei questo ed altro. Pensateci!! A soli cinque anni è riuscita a distruggere buona parte del villaggio di Elbaf!! Ha un talento incomparabile!!
  • Agente del CP0: …D’accordo, ma la somma che ci chiedi è…
  • Carmel: Cos’è, ora non mi volete pagare? Una come lei potrebbe benissimo diventare un futuro ammiraglio o addirittura il grand’ammiraglio della Marina!!
  • Agente del CP0:
  • Carmel: Oppure arruolata nel CP potrebbe assicurare ai Draghi Celesti la migliore protezione di sempre!! Sono cinquant’anni che lavoro nel traffico di mocciosi e questo è il miglior pezzo che mi sia mai capitato!! Se trentasette anni fa non avessi ingannato la Marina per infiltrarmi ad Elbaf, se lo sarebbero potuto solo sognare l’arruolamento di John Giant come primo Gigante tra le loro fila!! Fino ad oggi non ho fatto altro che ingannare quei maledetti mocciosi della Casa delle Pecorelle e una volta ogni due anni ve ne ho venduto pure uno, a voi del Governo!! Sono o non sono perfetti come membri dell’intelligence?! Chi mai potrebbe rintracciare un orfano?!
  • Agente del CP0: Va bene!! Ho capito!! Mi procurerò il denaro in qualche modo…
  • Carmel: Certo che lo farete… svolgere il ruolo di Santa Madre non è mica facile!! Credo che questa sia l’occasione buona per defilarmi pian piano da questo business. Sì, sarà il mio ultimo scambio… e voi mi pagherete puntualmente!!
  • Box: Madre Carmel, trafficante d’orfani (soprannome nel sottobosco criminale: “Strega di Montagna”)
  • Carmel: Ahaha! ♥ Allora, che canzone volete cantare oggi?!
  • Bambini: Il liquore di Binks!! ♥
  • Carmel: Beh, ma questa non è una canzone da pirati?
  • Bambini: Esatto!! Un giorno noi diventeremo pirati!!
  • Carmel: (Sarete venduti al Governo, altroché!) Davvero? Ma è fantastico! ♥
  • Bambini: Forza, tutti insieme!!
    Buon compleanno!!!
    Tanti auguri, Rinrin!!!
  • Rinrin: Woooow!!!! Grazie, amici!!
  • Bambini: Abbiamo creato una pila di semla, visto che ti piacciono così tanto!! È un croquembouche!!!
    È davvero squisito!!
  • Rinrin: Un croquembouche? Sembra delizioso!!
  • Bambini: Facciamo un tea party!!
  • Rinrin: Un tea party?
  • Bambini: Mangia pure tutto quello che vuoi!!
    Mangia, mangia!! ♥
  • Rinrin: Sì!! ♥ Che bello!! Sono troppo felice!! ♥ È veramente squisito!! ♥
  • Box: Un giorno, madre Carmel scomparve all’improvviso.
  • Bambini: Accompagnalo con del tè nero.
    Guardate quanto mangia!!
    Abbuffati, Rinrin!!
  • Box: Accadde proprio nel giorno del compleanno più bello della vita di Rinrin. C’erano i suoi amici della Casa delle Pecorelle, uniti da circostanze molto simili, e c’era lei, la sua amata e dolce madre. Rinrin era circondata dai sorrisi di tutti e, mentre mangiava la sua dolcissima e adorata torta di compleanno, non riusciva a smettere di piangere. Che giornata fantastica… così fantastica da avere la vista offuscata dalle lacrime.
  • Rinrin: Strabuonissimo!!! ♥♥
  • Bambini (fuori campo): Uweeeeeeeeh!!!!
  • Carmel (fuori campo): Aaaaaaaaaaaah!!!!
  • Box: Che meraviglioso compleanno fu quel giorno!!
  • Rinrin: Haaaaaa… che felicità! ♥♥ Ero così concentrata a mangiare che morso il tavolo un paio di volte! ♥ Uhmp! Grazie mille a tutti!! Mi ricorderò di oggi per il resto della mia vita…!! …!! Eh? …Ragazzi? …Madre?
  • Box: Un giorno, madre Carmel scomparve all’improvviso.
  • Rinrin: Dove siete finiti tutti…? Ma scusa? Eh? Dove siete? Ragazzi… siete entrati in casa? Ehi, non lasciatemi sola!! Dove siete andati? Ehi, madre… perché sei sparita così all’improvviso?

FINE FLASHBACK

  • Luffy: Ngh…!!
  • Rinrin: Dove sei andata?!! Madre!!!

Il Re

« Precedente • Successivo »